Sabato, domenica e lunedì. Spettacoli, documentari, incontri

Condividi

Lisette racconta Giulietta, Tornatore filma Ennio Morricone, Intesa Sanpaolo e il Piccolo Teatro ricordando Strehler guardano all’Europa di oggi. Da Milano a Roma, appuntamenti di fine e inizio settimana

Lisette Oropesa (foto Stefano Guindani)

Giulietta alla Scala

Sabato alle 17, al Teatro alla Scala, si svolge l’incontro organizzato dalla rivista l’opera con il soprano Lisette Oropesa. La cantante americana in queste settimane è Giulietta nell’opera di Bellini ‘I Capuleti e i Montecchi’, di cui domenica si rappresenta la penultima replica. In scena con Lisette, il Romeo interpretato da Marianne Crebassa. A completare il trio femminile di protagoniste, la direttrice d’orchestra Speranza Scappucci. L’incontro si può seguire anche in diretta streaming.

Il documentario in una stanza

Sabato sera, su Sky Documentaries va in onda ‘Essere Hikikomori. La mia vita in una stanza’. Prodotto da Sky e Fidelio, il documentario racconta le vita di quattro ragazzi italiani che hanno scelto di chiudersi fra le pareti della loro camera e comunicare con il mondo esterno solo attraverso i device tecnologici. I dati segnalano la presenza in Italia di almeno 100mila hikikomori, termine che arriva dal Giappone dove il fenomeno è diffuso da tempo.

Visionarie a Roma

‘Visionarie’ sono le ‘donne tra cinema, realtà e raconto’ che sabato a Palazzo Merulana a Roma si incontrano per “riprendere e dare la parola”. Moltissime le partecipanti, dalla presidente di Rai Fiction Maria Pia Ammirati alle attrici Kasia Smutniak e Cristiana Capotondi, dalle scrittrici Dacia Maraini e Lidia Ravera alle registe Francesca Comencini e Costanza Quatriglio. L’incontro servirà anche per avviare una raccolta fondi per il diritto allo studio delle bambine afghane.

Arturo Brachetti

‘Solo’ fino a domenica

Al Teatro Arcimboldi di Milano, di cui si sono appena festeggiati i 20 anni di vita, le ultime repliche dello spettacolo di Arturo Brachetti, ‘Solo’. Lo one man show vede le trasformazioni del protagonista in 60 diversi personaggi, che contemporaneamente ripercorrono le diverse discipline in cui Brachetti si cimenta, dal mimo alle ombre cinesi. Oltre alla rappresentazione, si può visitare, sempre all’Arcimboldi, la mostra fotografica dedicata all’attore nel foyer del teatro.

Ennio, ouverture nel weekend

In attesa dell’uscita nazionale del 17 febbraio, sabato e domenica alcune sale di tutta Italia proiettano in anteprima ‘Ennio’. Il film di Giuseppe Tornatore è dedicato a Morricone (vincitore anche di due Oscar e autore di oltre 500 colonne sonore), scomparso nel 2020. Distribuito da Lucky Red in collaborazione con TIMVision, ‘Ennio’ comprende anche un’intervista inedita al compositore e interventi di registi e artisti sia italiani si internazionali.

Giorgio Strehler

Milano nel segno di Strehler

Lunedì, alle 18, il primo di due appuntamenti con ‘Strehler, città aperta’. Organizzato dal Piccolo Teatro con Intesa Sanpaolo alle Gallerie d’Italia di Piazza della Scala, l’incontro vedrà confrontarsi il filosofo e drammaturgo Fernando Savater e Hortense Archambault, direttrice della Maison de la Culture a Bobigny. Il tema di entrambi i pomeriggi è il rapporto fra il grande regista e la cultura europea, interrogandosi anche sulle politiche culturali che oggi si possono mettere in atto per non guardare solo ai nostri confini.