New York Times (Foto LaPresse - AP Photo/Mark Lennihan)

Il New York Times acquista Wordle, popolare gioco di parole online

Condividi

Nuova acquisizione per il New York Times. Niente portali, come nel caso della recente operazione per The Atlethic: questa volta l’editrice del quotidiano della Grande Mela ha comprato ‘Wordle’ gioco di parole che negli ultimi mesi ha avuto un enorme successo in rete.

Cos’è ‘Wordle’

Creato da Josh Wardle, un ingegnere software di Brooklynl, il gioco consiste nell’indovinare una parola di cinque lettere attraverso solo sei tentativi.
Con precisione non si conosce il valore dell’operazione. Si ipotizza un investimento di almeno un milione di dollari, visto che nel comunicato di acquisizione lo stesso giornale ha parlato di una spesa a sette cifre, anche se nella “gamma inferiore” di tale importo.
L’accesso al gioco rimarrà inizialmente gratuito.

I giochi di parole nella strategia del Nyt

L’attenzione del New York Times per giochi di parole e cruciverba non è una novità. Più volte l’editrice ha ribadito il suo interesse a scommettere su queste forme di intrattenimento per arrivare al traguardo dei 10 milioni di abbonati entro il 2025.