Verdelli: ‘Oggi’ per tutti gli italiani; a Segre lo spazio più nobile

Condividi

Giovedì 10 febbraio arriva in edicola il primo numero di ‘Oggi’ con la direzione di Carlo Verdelli. “Una bella scommessa” ha commentato il giornalista, al suo ritorno alla guida di un settimanale.

Verdelli: il sottotitolo sarà il settimanale degli italiani

Ospite di Fabio Fazio nella parte del programma dedicata all’attualità, poco prima della storica intervista a papa Francesco, alla domanda su come sarà il suo ‘Oggi’, Verdelli ha esordito ringraziando il direttore uscente, Umberto Brindani: “Io eredito un giornale che sta bene, grazie al mio predecessore”.

Ma ci saranno delle novità, perchè come ha rimarcato lo stesso direttore, “il mondo cambia e i giornali devono cambiare e adattarsi”.
“Sarà il tentativo di fare un giornale per i nuovi italiani, gli italiani della ripartenza”, ha detto. Rimarcando: “quando parlo di italiani parlo di tutti gli italiani, quelli che hanno la cittadinanza e qualli che non ce l’hanno”.

La novità più forte sarà la collaborazione con Liliana Segre, al debutto nel mondo del giornalimo, con la sua prima rubrica. “E’ una collaborazione clamorosa, ha rimanrca, che dà il segno del giornale che abbiamo in testa, in uno spazio nobile per un settimanale come è l’ultima pagina”.

Gli ospiti di Fabio Fazio: Carlo Verdelli con Michese Serra in studio; in collegamento Massimo Giannini, Fiorenza Sarzanini e Roberto Saviano