Spotify investe sul Barcellona, accordo di sponsorizzazione da 280 milioni in tre anni

Condividi

Il Barcellona ha finalizzato un accordo di sponsorizzazione con Spotify, il colosso svedese di musica in streaming. I blaugrana otterranno circa 93 milioni di euro a stagione, per tre anni, per complessivi 280 milioni di euro. E’ quanto riporta Calcioefinanza.

I top club di calcio per sponsorizzazione, fonte Gazzetta dello Sport

L’accordo prevede la sponsorizzazione principale della maglia maschile, della squadra femminile, la manica della prima maglia e della maglia da allenamento e, come grande novità, – come riportato dal quotidiano spagnolo AS – il nome dello stadio, che verrebbe ribattezzato Camp Nou Spotify.

Il servizio musicale andrà a sostituire l’attuale sponsor Rakuten, il cui contratto di sponsorizzazione termina il 30 giugno, per il quale il Barça ha ottenuto 55 milioni a stagione. Lo stesso accadrà con la squadra femminile, che avrà lo stesso sponsor della squadra maschile. Finora, le campionesse d’Europa hanno giocato con il marchio americano Stanley sul petto, il quale ha contribuito con 3,5 milioni all’anno.

L’accordo con l’azienda scandinava presieduta dal miliardario Daniel Ek prevede anche il logo che verrò indossato sulla manica della maglia da partita e lo sponsor della maglia da allenamento, che attualmente è occupata dalla società turca Beko, che pagava 10 milioni annui.

Lo scorso weekend il management di Spotify è stata a Barcellona questo fine settimana ed è stata invitata sia al Camp Nou che al Palau Blaugrana. L’accordo sembra imminente, ma per essere ratificato deve passare attraverso l’assemblea dei soci.