‘Oggi’ riparte con Carlo Verdelli

Condividi

Il nuovo Oggi arriva domani. Giovedì è in edicola il primo numero dello storico settimanale Rcs firmato da Carlo Verdelli.
Le novità partono dalla copertina e arrivano fino all’ultima pagina. Sulla cover del primo numero, dedicata a Blanco, vincitore con Mahmood del Festival di Santemo, spicca il nuovo logo, dove dentro il nome Oggi si inserisce la dicitura ‘Il settimanale degli italiani’. Perché, come dice Verdelli, “la sfida sarà raccontare l’Italia che riparte utilizzando tutti gli strumenti a disposizione per un giornalismo popolare di qualità”.
L’ultima pagina sarà invece ‘La stanza di Liliana Segre’, che riprende lo spazio inaugurato da Indro Montanelli nel 1973: per la prima volta impegnata in una rubrica giornalistica, la senatrice a vita intratterrà un dialogo con i lettori. All’interno, Ferruccio de Bortoli ha in carico la rubrica ‘Menabò’, mentre Fabio Fazio firma ‘Senza impegno’. Fra i collaboratori, fin dal primo numero Verdelli ha chiamato Walter Veltroni, che festeggia gli 80 anni di Dino Zoff.
“In un momento difficile per tutta l’editoria periodica, l’editore ha deciso di investire su una testata come Oggi, sia per il settimanale che va in edicola sia per tutte le estensioni digitali attraverso le quali arrivare a un pubblico più ampio”, commenta il direttore.