Massimo Giannini (Foto Ansa)

Caro carta ed energia: La Stampa aumenta di 20 centesimi il prezzo

Condividi

Sale il prezzo del quotidiano La Stampa, che dal 14 febbraio arriva in edicola a 1,70 euro. A determinare l’aumento il costo dell’energia, delle materie prime e della carta. “Sta aumentando in maniera esponenziale”, ha rimarcato il direttore del quotidiano Gedi, Massimo Giannini, rivolgendosi dalla prima pagina ai lettori.

“Tutto questo incide pesantemente sulla produzione e sulla distribuzione del vostro e nostro quotidiano, ha aggiunto, per poi proseguire: “dopo aver molto ragionato, da oggi abbiamo deciso di aumentare di 20 centesimi il prezzo della Stampa”.
“E’ un piccolo sacrificio che vi chiediamo: serve a noi per mantenere i conti in ordine e a voi per poter contare ancora sulla qualità e la libertà dell’informazione che vi garantiamo ogni giorno”. “Siamo certi che capirete”, ha concluso.

La scorsa settimana, proprio sul tema rincari e rischi per la filiera si erano espressi Aie, Anes e Federazione Carta Grafica, richiedendo al Governo un intervento per affrontare l’impennata di costi che sta investendo il settore.