Patricia Arpea

Patricia Arpea, responsabile coproduzioni nazionali ed internazionali di Pegasus

Condividi

La casa di produzione cinema e tv Pegasus allarga il suo team, con la nomina di Patricia Arpea a responsabile coproduzioni nazionali ed internazionali. Nel ruolo riporta direttamente a Martha Capello e Ilaria Dello Iacono, fondatrici di Pegasus.

Il suo ingresso si inserisce nel progetto della società di arricchire la propria offerta cinematografica e televisiva con una proposta glocal, consolidando partnership o stringendone di nuove, anche su base internazionale, e generando valore per gli stakeholder. Come spiega Sergio Romerio, cfo di Pegasus: “L’arrivo di Patricia ci permetterà di ampliare la nostra mission produttiva, dirigendoci soprattutto verso quei progetti dal carattere e linguaggio universali, dove la creatività italiana si inserisce in uno scenario internazionale”.

Manager del settore dell’audiovisivo dove opera da circa trent’anni, Arpea ha lavorato a lungo in Publispei. Entrata come executive assistan del presidente, successivamente a ricoperto le posizioni di international managin director e international business manager., e infine quella di head of business & commercial affairs. Tra le produzioni a cui ha lavorato ci sono ‘Un medico in famiglia’, ‘Tutti pazzi per amore’, e ‘I Cesaroni’

“Il mio primo obbiettivo, ha spiegato Arpea ha proposito del suo ruole, oltre a consolidare i rapporti con i principali operatori del settore, è ampliare le partnership anche oltre oceano. Infatti, ritengo, oggi più che mai, che sia necessario costruire solide partnership con un numero maggiore di interlocutori per permettere ai progetti di ricevere il greenlight e di diventare competitivi sul mercato”.