Maurizio Costanzo si dimette dalla Roma: nulla da comunicare

Condividi

Maurizio Costanzo si è dimesso da advisor esterno della comunicazione della Roma. Il giornalista, da giugno entrato a far parte del club giallorosso come consulente esterno, ha annunciato al Corriere dello Sport il suo addio: “Lascio perché non mi è stata data la possibilità di svolgere l’incarico che mi era stato affidato. Sono assolutamente pro Mourinho e tifoso della Roma”.

Costanzo giornalista e collaboratore anche per il Corriere dello Sport-Stadio – aveva stretto l’accordo col club lo scorso 10 luglio: “Darò il mio contributo per spiegare bene Roma e i romani e per cercare di ricostruire il clima di amore con i tifosi verso la Roma. È bello fare di una passione una professione”, aveva dichiarato. Un rapporto che non è sbocciato come Costanzo avrebbe voluto, portandolo così a dire addio al club giallorosso.

La sua collaborazione con la società giallorossa – ricorda Corriere dello sport – era iniziata a giugno scorso.