TikTok allunga a 10 minuti la durata delle sue clip

Condividi

‘Dare più spazio ai creativi’ l’obiettivo della app. Ma The Verge avanza qualche dubbio sulla tenuta dell’algoritmo

TikTok ha allungato a 10 minuti la lunghezza massima dei filmati. Un bel salto rispetto all’iniziale durata di 15 secondi, poi portato a 60 secondi, e, a luglio 2021, a 3 minuti.

In controtendenza rispetto agli altri social

Il social aveva fatto della brevità delle sue clip uno dei suoi punti di forza, tanto che altre piattaforme hanno introdotto opzioni simili, copindolo, come con i Reel di Instagram e Facebook, Shorts di YouTube e Spotlight di SnapChat.
“Così diamo più possibilità ai creators in giro per il mondo”, ha commentato un portavoce di TikTok con The Verge.

Vantaggi e svantaggi

Se da una parte è indubbio che la mossa possa consentire di aumentare il tempo di permanenza all’interno dell’app, così come attirare una audience anche più matura, dall’altro, ha rimarcato lo stesso The Verge, potrebbero esserci anche degli aspetti problematici. Primo tra tutti la necessità di adeguare il mitico algoritmo del social, per consentirgli di immagazzinare più dati su quanto visto dal singolo utente per poter continuare a proporre contenuti simili.