Pier Silvio Berlusconi

Mfe (Mediaset): chiede autorizzazione a superare 25% in Prosieben

Condividi

Mediaset, nuova denominazione Mfe-MediaforEurope, ha comunicato di aver richiesto al Bundeskartellamt di Bonn (Federal Cartel Office) l’autorizzazione a superare la soglia di partecipazione del 25% in ProSiebenSat.1 Media.
La richiesta, si specifica, è stata effettuata secondo la legge tedesca contro le restrizioni alla concorrenza.


MediaforEurope, dopo il trasferimento della sede in Olanda, stava intanto già convertendo quasi completamente la sua quota nella tedesca Prosieben, della quale è molto ampiamente primo azionista, da derivati in azioni.
Stando alle cifre di metà febbraio, secondo le comunicazioni alla BaFin, l’authority tedesca sui mercati finanziari, emerge che i diritti di voto del Biscione sono a un totale del 23,9%, con un 21,6% in azioni, quindi ‘diretti’.