Quid e Philip Morris Italia insieme per valorizzare il talento femminile

Condividi

  • In occasione dell’8 marzo Quid, brand di moda etica e sostenibile, e Philip Morris Italia presentano l’iniziativa Quid for IQOS nata dalla volontà comune di valorizzare la leadership e il talento femminile.
  • La collaborazione contribuirà anche adun progetto di innovazione e digitalizzazione della struttura produttiva di Quid, garantendo così ulteriori opportunità alle donne che ci lavorano.

In occasione della Giornata internazionale dei diritti della donna, per valorizzare il talento e la solidarietà femminile, Philip Morris Italia e Quid presentano l’iniziativa Quid for IQOS, che include una collezione di accessori in edizione limitata costituita da pochette, disponibili in esclusiva sulla piattaforma IQOS Club e shopper realizzate a mano, utilizzando tessuti provenienti dalle eccedenze di lavorazione dei più famosi brand di moda.

Dal 2018, la collaborazione tra le due società ha reso possibili diversi progetti. Quest’anno, nell’ambito dell’iniziativa realizzata per la Giornata internazionale dei diritti della donna, Philip Morris Italia ha inoltre offerto un contributo a Quid per rendere possibili nuovi progetti di innovazione e  digitalizzazione dei loro mezzi produttivi, garantendo così nuove opportunità di lavoro e sviluppo a questa azienda nata dalle donne per le donne.  

Anna Fiscale

“La collaborazione con il gruppo Philip Morris è nata nel 2018 dalla volontà di sostenere, da donne a donne, anche i talenti meno visibili e meno compresi sul mercato del lavoro creando insieme progetti che mettessero le donne al centro. Abbiamo lavorato insieme per diversi anni fino ad arrivare a sviluppare una partnership strutturata che ha dato vita a un prodotto volto a coniugare impatto sociale ed empowerment femminile” racconta Anna Fiscale, Presidente e Fondatrice di Quid. “Le nostre due aziende condividono profondamente i valori di inclusione, valorizzazione femminile, sostenibilità ambientale e sociale. Proprio questa comunione dei nostri valori aziendali ha reso possibile e naturale la realizzazione di questo progetto.”