Giffoni for Kids presentato il 10 marzo a Milano

Condividi

10 startup accelerate, 20 eventi tra workshop, incontri, laboratori e varie attività, 40 nuovi imprenditori e 3.000 giovani coinvolti in numerose attività in Italia e all’estero. Sono questi alcuni dei numeri che Giffoni Innovation Hub porterà al Kids Marketing Days, evento live del 10 marzo a Milano, giunto alla sua 7ª edizione, con il suo progetto Giffoni for Kids. Finanziato da un bando della Regione Campania e annunciato lo scorso anno dall’Assessore alla Ricerca, Innovazione e Startup della Regione Campania, Valeria Fascione, il progetto Giffoni for Kids supporta le startup in tutta la filiera di comunicazione e networking globale anche al termine del loro percorso di accelerazione, favorendo opportunità concrete di crescita e scalabilità. Partner del progetto sono Iniziativa Cube s.r.l. e l’Università degli studi di Salerno con il Dipartimento di Scienze Aziendali – Management & Innovation Systems.

Nel quadro dell’osservatorio privilegiato del Kids Marketing Days, che mette al centro bambini e ragazzi e tutto ciò che ruota loro intorno (dalla famiglia, alla scuola, dallo sport, all’intrattenimento, alla vita sociale e sui social, fino alla sicurezza e all’ambiente) e che rileva scelte e strategie adottate da aziende e realizzate dalle agenzie di comunicazione, Giffoni for Kids si inserisce come primo rappresentante di un programma di accelerazione e sviluppo per startup in Italia che accoglie, sostiene e finanzia progetti e prodotti che migliorano la vita di bambini e ragazzi, grazie ad un impatto positivo sulla società.

Nell’ambito della sessione “Sostenibilità, è il momento di promuovere comportamenti virtuosi”, Nicola Sapio, Head of Education and Academy e Luca Ruju, General Manager di Giffoni Innovation Hub, racconteranno lo scopo di G4K – Giffoni for Kids: «Abbiamo dato vita ad un’iniziativa che favorisce la creazione e lo sviluppo di eccellenze imprenditoriali ad elevato impatto e potenziale di mercato, indirizzate al comparto denominato “Kids & Teens” – dichiara Nicola Sapio, Head of Education and Academy di Giffoni Innovation Hub – che comprende prodotti, servizi e modelli di business indirizzati al target bambini e ragazzi. Vogliamo quindi offrire un percorso di affiancamento qualificato alle startup per l’accelerazione – di business, di prodotto, di mercato – di idee innovative con social impact sul segmento kids&teens che possa attirare innovatori provenienti da tutto il mondo. I primi risultati ci confortano”.

«L’obiettivo è agire lungo tutta la catena del valore, e con particolare riferimento agli ambiti Media, Education, Edutainment, Environment, Health, Design, Communication, Energy, Smart Communities, Games, Food, Fashion, utilizzando tecnologie innovative abilitanti come ad esempio: VR/AR, AI, Blockchain, Big Data, Biotech, Nanotech, IoT, Digital fabrication», ha concluso Luca Ruju, General Managaer di Giffoni Innovation Hub.