Hisense rinnova la partnership con l’Europeo di calcio femminile

Condividi

In occasione della festa della donna, Hisense annuncia il rinnovo della partnership con Uefa Women’s Euro 2022, bissando così la sponsorizzazione della medesima competizione già avvenuta per l’edizione del 2017.
Per l’occasione Hisense, azienda leader a livello mondiale nel settore dell’elettronica di consumo e degli elettrodomestici, lancerà con Uefa la campagna “Remember the Name” con l’obiettivo di raccontare la storia delle protagoniste di questo sport, dando loro il riconoscimento che meritano a livello globale e attirando sempre più attenzione sul calcio femminile.

Il Gruppo, fondato in Cina nel 1969, è oggi una grande azienda multinazionale presente in 160 paesi che conta più di 80 mila dipendenti con le donne che rappresentano il 41,6% della forza lavoro globale di Hisense International, superiore rispetto all’ultima media della forza lavoro femminile globale della Banca Mondiale del 38,89%.

In Italia, Hisense è già stata sponsor del Torino Football Club, nella stagione 2019-2020, con un accordo annuale che prevedeva la fornitura dei televisori del brand per le sale Hospitality e gli Skybox dello Stadio Olimpico Grande Torino oltre alla visibilità sui led di bordocampo durante le partite casalinghe dei granata di serie A, Coppa Italia ed Europa League.

Si amplia così il parco sponsor della manifestazione continentale che si terrà in Inghilterra dal 6 al 31 luglio 2022 che vede coinvolte anche adidas, Booking.com, Euronics, Grifols, Heineken, Hublot, Just Eat, Lay’s, Nike, Visa e Volkswagen. A questi vanno aggiunti gli sponsor nazionali inglesi, in quanto paese ospitante: LinkedIn, Lego, Pandora e Starling Bank.
La Nazionale italiana guidata dalla ct Milena Bertolini, già qualificata per la manifestazione, è stata sorteggiata nel gruppo D insieme a Francia, Belgio e Islanda.