Tim, domenica il Cda su offerta Kkr

Condividi

Appuntamento domenica per il Cda di Tim. Sul tavolo l’offerta avanzata dal fondo Kkr,in attesa di una risposta da 3 mesi. A novembre il fondo americano aveva presentato una manifestazione d’interesse non vincolante da 10,8 miliardi di euro, su cui il gruppo delle tlc non ha mai preso una posizione ufficiale.

Nuovo ad e nuovo piano

Da allora le cose in Tim sono cambiate, con il passo indietro di Luigi Gubitosi è arrivato alla guida della telco Pietro Labriola. Il neo amministratore delegato ha recentemente presentato il nuovo piano industriale, con lo scorporo della rete, come chiesto anche da Kkr.

Le opzioni per il Cda

Cosa sceglierà di fare il Cda? L’opzioni sono aprire il dialogo con Kkr o rifiutare l’offerta. Anche se, non esclude Reuters, potrebbe aprirsi la via di un compromesso. Kkr, ricorda ancora l’agenzia, ha già un piede in Tim, avendo una quota del 37,5% in FiberCop, la società creata dalla telco nel 2018 per la fibra.