Rai Sport cambia format e scende in campo

Condividi

Una piccola grande rivoluzione, per un nuova narrazione della Nazionale di calcio: Rai Sport “esce” dal tradizionale studio del pre e post partita dei match degli Azzurri e scende in campo, per raccontarli direttamente dal cuore dell’evento. E’ quanto riporta una nota del gruppo.


A partire dalla sfida del 24 marzo a Palermo contro la Macedonia del Nord, Alessandro Antinelli e Daniele Adani introdurranno la partita dalla postazione di commento, allestita questa volta sul prato del “Renzo Barbera”, e proporranno, grazie allo sforzo produttivo della Rai, una serie di immagini inedite per scandire pre partita, intervallo e post partita.


Non sarà l’unica novità nel racconto delle partite di play off che separano gli Azzurri da Qatar 2022: il progetto, curato da Donatella Scarnati, prevede infatti anche una postazione virtuale, con l’uso della realtà aumentata, che porterà le voci dei protagonisti direttamente alla postazione in campo. La telecronaca del match sarà affidata ad Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro ma per la prima volta nella storia della Nazionale a seguire la partita a bordo campo ci sarà una cronista, Tiziana Alla, che a fine match realizzerà anche l’intervista a caldo con il CT Roberto Mancini. In zona flash con i giocatori ci sarà Andrea Riscassi mentre Paola Ferrari, che aveva condotto gli studi pre e post nel corso dell’ultimo Europeo e nel girone di qualificazione, sarà protagonista, nella prossima stagione, del nuovo format pomeridiano della domenica di Rai 2, che accompagnerà i telespettatori fino a 90esimo Minuto, lo storico appuntamento della Rai con le immagini del campionato italiano.