Focus vara Talks, canale di divulgazione web e social

Condividi

Focus, brand del Gruppo Mondadori – i cui giornalisti hanno annunciato oggi lo stato di agitazione per la pericolosa situazione di depauperamento degli organici – lanciaTalks“: un nuovo canale web e social per raccontare, attraverso le testimonianze dirette di scienziati, studiosi e divulgatori, le innovazioni e le trasformazioni che cambieranno il mondo nei prossimi trent’anni.

Una video library di contributi inediti, spiega una nota, disponibili sul sito Focus.it, Facebook e Youtube, in cui Focus darà voce ai rappresentanti più autorevoli della comunità scientifica e accademica: speaker di grande rilievo che condivideranno il loro punto di osservazione e la loro visione sul futuro di scienza, tecnologia, ambiente, medicina, alimentazione, stili di vita e sostenibilità, in una varietà di format che vanno dalla presentazione al dibattito fino agli eventi live.

Sfide, progressi ed evoluzioni con cui il brand prosegue il racconto avviato con Focus Next 30, la serie di approfondimenti e iniziative speciali che Focus ha lanciato per celebrare nel 2022 i suoi primi 30 anni. Un percorso che può contare su una audience digitale forte e in costante crescita, con oltre 4,2 milioni di fan sui social che si affiancano ai 5 milioni di lettori e utenti

Ad inaugurare i Focus “Talks”, 4 video esclusivi, online in prima visione:  

La nanosfida ai tumori

Marco Ferrari, accademico e imprenditore, impegnato nella ricerca sulle nanotecnologie applicate alla cura dei tumori, ripercorre la sua storia accademica e le sue ricerche concentrandosi proprio sullo sviluppo dei farmaci nanotecnologici. 

Il motore dell’acqua

Giulio Boccaletti, tra i maggiori esperti di sicurezza ambientale e risorse naturali a livello mondiale, approfondirà il tema dell’acqua, condividendo la sua esperienza a The Nature Conservancy, la più grande organizzazione non governativa di conservazione ambientale al mondo, dove ha diretto programmi su questa risorsa in oltre 70 paesi e territori.

Il primo ambientalista 

Paolo Colombo, professore ordinario di Storia delle istituzioni politiche nella Facoltà di Scienze politiche e sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dedica un approfondimento alla figura di Alexander Von Humboldt, naturalista, esploratore e scienziato che con due secoli di anticipo ha denunciato i pericoli e le conseguenze dello sfruttamento umano della natura e dell’ambiente.

Fanta & Scienza 

Intervento a due tenuto dalla scrittrice fantasy Laura Troisi e da Luca Perri, astrofisico dell’Osservatorio di Merate e del Planetario di Milano che da oltre un decennio si occupa di divulgazione. Nel loro dibattito si confrontano sulle contaminazioni tra letteratura, fantasy e scienza. 

Ad arricchire il palinsesto dei “Talks” anche gli interventi di scienziati, astronauti, sportivi, artisti ed esperti da tutto il mondo che hanno partecipato a Focus Live. Ogni anno l’imperdibile festival della scienza di Focus propone ad un pubblico di appassionati un ricco programma di incontri, eventi e esperienze, con la partecipazione di voci di fama internazionale. Tra gli interventi, disponibili per la prima volta on demand, Telmo Pievani, Stefano Mancuso, Giampiero Accinelli, Barbara Mazzolai, Norma’s Teaching, Alberto Mantovani, Luca Parmitano, Bebe Vio, Oliviero Toscani, Tommaso Ghidini e Vittorio Sgarbi e molti altri ancora. 

Una biblioteca digitale di video esclusivi che accompagnerà la community di Focus fino alla prossima edizione dell’evento, che si terrà dal 4 al 6 novembre al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci e in diretta streaming.