Sport, via al tavolo tecnico per il rilancio del settore

Condividi

Primo obiettivo dell’iniziativa voluta dalla sottosegretaria Vezzali trovare gli strumenti economici per la ripresa

Individuare gli strumenti a livello economico idonei a sostenere l’intero comparto Sport ed aiutarlo a risollevarsi dall’attuale situazione in cui versa, salvaguardandone le possibilità di ripresa. Con questo obiettivo si è svolto il primo incontro del tavolo tecnico istituzionale del mondo dello sport convocato dal Sottesegretario Valentina Vezzali. Presenti i rappresentati di MEF, MISE, Ministero del Lavoro; la VI Commissione del Senato e la VI Commissione della Camera; INPS; Agenzia delle Dogane e Monopoli e Agenzia delle Entrate.

I temi in discussione

Tanti i temi all’ordine del giorno, che abbracciano il mondo sportivo sotto diversi punti di vista: enti sportivi dilettantistici e regime fiscale; ristrutturazione del debito; Agevolazioni fiscali su interventi di recupero ed efficientamento strutture sportive; agevolazioni fiscali per investimenti pubblicitari in ambito sportivo; introduzione di strumenti di rateizzazione dei debiti fiscali e previdenziali; prelievo percentuale sulle somme raccolte dall’attività di betting; inquadramento fiscale della figura degli agenti sportivi; modifica ed implementazione regime impatriati; pirateria digitale; Milano – Cortina 2026.

Il tavolo si riaggiornerà tra quindici giorni per poi avviare una fase di condivisione e ascolto con i rappresentanti del mondo dello sport.