Tim, Luca De Meo lascia il Comitato per le nomine e la remunerazione

Condividi

Il Consiglio di Amministrazione di TIM ha preso atto della decisione del Consigliere Luca De Meo di lasciare il Comitato per le nomine e la remunerazione per sopraggiunti impegni lavorativi.

Lo fa sapere la compagnia telefonica in una nota aggiungendo che “il Consiglio ha deliberato di non procedere al momento alla sua sostituzione, ritenendo adeguata la composizione del Comitato con quattro Consiglieri in possesso dei requisiti di indipendenza”.