Antonella Bussi

Antonella Bussi torna come vice direttrice a Vanity Fair Italia. Furbesco lascia

Condividi

Dal 18 aprile Antonella Bussi torna come vice direttrice a Vanity Fair Italia, ruolo che aveva già ricoperto dal novembre 2012 e lasciato per assumere nel gennaio 2018 la direzione di Marie Claire, da cui si è dimessa lo scorso giugno.


Contestualmente lascia il settimanale di Condé Nast Guido Furbesco che come executive editor ha affiancato il direttore Simone Marchetti nei più importanti progetti che hanno contraddistinto Vanity Fair nella evoluzione  verso l’attuale fase, dalla copertina con Sergio Mattarella all’ingresso nel mondo degli FT e del metaverso che vedrà a breve  nuove iniziative.


Al giornale Bussi, grande esperta di moda e bellezza, assicura anche una solida esperienza nella conduzione della macchina, in un momento in cui con la riorganizzazione di Condé Nast Marchetti sarà sempre più impegnato anche a livello internazionale come direttore editoriale anche di Vanity Fair Spagna e Francia a nell’ideazione di nuovi progetti che esplorino aree e temi finora non toccati.