Nasce ‘Domino’, mensile di geopolitica di Mentana e Fabbri. Cartaceo solo su Amazon

Condividi

Nasce ‘Domino’, mensile di geopolitica, “dedicato ai lunghi effetti dei fatti internazionali”. Il direttore di TgLa7 Enrico Mentana ne sarà editore, l’analista geopolitico e saggista Dario Fabbri il direttore editoriale. Il mensile sarà in vendita su Amazon, il primo numero disponibile dal 19 aprile. L’annuncio è stato dato da Fabbri e Mentana sui social.

“Da un’idea di Enrico Mentana e del sottoscritto, ogni mese oltre 100 pagine. Sarò il direttore editoriale, Enrico l’editore. Insieme a noi, molti autori. Dal 19/4 in esclusiva su Amazon”, ha scritto Fabbri su Twitter.

Mentre su Facebook, Mentana in un ampio post, ha spiegato: “Ho conosciuto personalmente Dario Fabbri il giorno in cui abbiamo cominciato gli speciali sulla guerra (Fabbri è spesso ospite di Mentana su La7, ndr.). Conversando con lui durante le pause ho capito dai suoi racconti quanto gli sarebbe piaciuto guidare una rivista di geopolitica tutta sua, che non fosse supplemento o costola di altri prodotti. Ho pensato che poteva farlo subito attraverso Open, e gli ho messo a disposizione tutti i supporti tecnici e di coordinamento editoriale, non intaccando come è ovvio la piena e assoluta libertà sua su tutte le scelte di contenuto. Fabbri ha accettato. E così oggi nasce ‘Domino’, che secondo me è davvero ben fatta e mette a fuoco tutti i temi principali di questa fase di rottura drammatica degli equilibri mondiali (lo posso dire perché non ho avuto nessun ruolo nel farla)”, ha sottolineato Mentana.

“Ma ‘Domino’ – ha aggiunto – è anche altro. È al contempo un ritorno alla carta (rilegatura e grafica da collezione), ma anche un salto verso la nuova realtà del mercato: ‘Domino’, in vendita a 10 euro, si potrà acquistare solo su Amazon, con la certezza di averla a casa o dove si vuole al più presto. È anche in questo un ‘ritorno al futuro’, come nel titolo della sua prima copertina”.