Autorità russe bloccano l’edizione russa di Moscow Times

Condividi

Le autorità russe hanno bloccato l’edizione russa del sito di notizie online Moscow Times per la pubblicazione di quella che viene definita come la notizia falsa del rifiuto di agenti anti sommossa a combattere in Ucraina. E’ quanto riporta Aknkronos.

Roskomnadzor, l’agenzia russa per il controllo delle comunicazioni e dei media, ha informato la testata del blocco, in seguito a un pronunciamento, lo scorso 12 aprile, dell’Ufficio della procura generale. L’articolo contestato era stato pubblicato lo scorso 4 aprile. Dall’inizio della guerra, sono almeno 40 i siti di notizie bloccati in Russia.