130 radio comunicano l’aggregatore Radioplayer

Condividi

Riprende il percorso di comunicazione previsto per il 2022 in favore di Radioplayer, l’aggregatore ufficiale delle radio italiane. Da oggi lunedì 2 maggio 2022 parte la pianificazione pubblicitaria con spot trasmessi per la prima volta in contemporanea sulle 130 emittenti radiofoniche nazionali e locali iscritte a Radioplayer.

In questa occasione – spiega una nota – si è voluto mettere al centro della scena la Radio, un mezzo affascinante, in grado di unire tanta storia e tanto futuro, abile nel rinnovarsi con straordinaria vitalità e successo, capace di appassionare ogni giorno 35 milioni di italiani dando vita a eventi e community affezionate come lei sola riesce a fare.

La creatività della campagna punta sulle caratteristiche del mezzo: presente sempre nella vita degli italiani e disponibile ovunque grazie alle molteplici modalità con cui è distribuito. La Radio emoziona, tiene compagnia e informa, conciliandosi perfettamente con lo svolgersi di altre attività. Si può ascoltare mentre si lavora, si viaggia, ci si allena, si studia…: un elenco che pare infinito… C’è chi l’ascolta in auto via FM e in DAB, chi la sintonizza in tv, chi dagli smart speaker e chi la segue grazie ai podcast, quindi on demand, senza vincoli temporali. Chi ne fruisce in streaming, da pc, su tablet o smartphone, attraverso l’app della propria emittente preferita o tramite Radioplayer, l’app ufficiale delle radio italiane.

Radioplayer è un servizio offerto da Player Editori Radio s.r.l., una partnership tra editori radiofonici nazionali e locali che offre agli utenti un accesso semplice, diretto e innovativo a tutta l’offerta digitale delle emittenti italiane: in un’unica app, compatibile con tutti i sistemi operativi e disponibile su tutte le piattaforme dotate di connessione internet, oltre 130 radio nazionali, locali e i loro contenuti on demand (podcast).

L’App, gratuita per gli utenti e disponibile su tutti i dispositivi connessi, è già attiva per Smartphone e Tablet (Apple iOS, Google Android, Samsung, Huawei), Smarthome (Amazon Alexa, Google Home, Bose, Sonos, Amazon Fire Stick), Smart TV (Android TV, Apple TV e presto su Samsung e LG) e Smartwatch (Apple Watch).