Elon Musk con la madre Maye (Foto Ansa)

Musk vuole espandere la ‘nicchia’ Twitter e conquistare mezza America

Condividi

Più utenti, più divertimento e più trasparenza. Dal Met Gal l’imprenditore tratteggia il suo Twitter ideale

Allargare il numero degli utenti, facendo in modo che più della metà degli americani utilizzi Twitter. E’ un obiettivo ambizioso quello che Elon Musk indica per Twitter, commentando l’acquisizione da 44 miliardi di dollari dal polcoscenico del Met Gala di New York, e indicando nell’espansione dell’audience una chiave per il rilancio.

Allargare la “nicchia” e essere trasparenti

Stando agli ultimi dati, gli utenti americani quotidianamente attivi su Twitter sono circa 40 milioni. “In questo momento è una specie di nicchia. Voglio che una percentuale molto più grande del paese ci sia, coinvolta in un dialogo”, ha detto Musk, che ha partecipato all’evento glam con sua madre Maye, ex modella candese-africana.
L’imprenditore sogna di rendere il social “più inclusivo possibile”, “interessante e divertente”, ma anche più trasparente. Come? Ad esempio cominciando dalle modalità con cui i cinguettii vengono messi in evidenza o retrocessi, e rendendo il software pubblico.

Dipendenti in fuga?

In merito alle perplessità e preoccupazioni che l’operazione ha suscitato, in particolare all’interno della società, Musk non si è troppo scomposto. Alla domanda su un potenziale esodo di dipendenti, Musk ha replicato: “È un paese libero”. “Certamente se qualcuno non si sente a suo agio con questo, andrà da qualche altra parte. Va bene”, ha detto.