Carlo Giuseppe Saronni, partner di Bernoni Grant Thornton

Condividi

Carlo Giuseppe Saronni, avvocato civilista e cassazionista, è stato nominato partner e head of legal di Bernoni Grant Thornton, la member firm italiana di Grant Thornton International Ltd specializzata nei servizi di consulenza tributaria, societaria, advisory, IT e di outsourcing. Con la nomina di Saronni, annunciata il 3 maggio 2022 in un comunicato stampa della società, arriva a 21 il totale dei Partner di Bernoni Grant Thornton.

Diplomato al liceo classico G. Parini di Milano, laureato in giurisprudenza con lode presso l’Università Statale di Milano, ha sostenuto e superato l’esame di Stato per l’abilitazione, risultando primo in graduatoria presso la sua sede di Corte di Appello.

Dopo aver ricoperto il ruolo di assistente alla cattedra di diritto civile presso l’Università Statale di Milano, ha iniziato il percorso professionale presso uno dei primari studi legali civilisti di Milano e nel 1997 ha fondato il proprio studio. Vanta un’esperienza pluriennale sia in sede stragiudiziale sia in sede contenziosa, nelle materie di diritto civile, diritto delle successioni, e diritto commerciale seguendo, fra l’altro, importanti e operazioni societarie e passaggi generazionali. Iscritto all’Albo degli Avvocati di Milano è abilitato al patrocinio presso le giurisdizioni superiori.

Dopo anni di collaborazione, dal 2016 ha rivestito il ruolo di professionista “of counsel” per Bernoni Grant Thornton.