FremantleMedia Italia si riorganizza mettendo a capo due Ceo, Immirzi e Tombolini

Condividi

FremantleMedia Italia, la divisione del Gruppo Fremantle che si occupa di intrattenimento, documentari e soap, annuncia una nuova struttura organizzativa.

A partire da oggi, spiega una breve nota, sul modello di molte organizzazioni simili, l’azienda sarà guidata da due co-CEO, Gabriele Immirzi e Marco Tombolini che si divideranno le responsabilità su specifici progetti.

Entrambi riporteranno ad Andrea Scrosati, CEO Continental Europe e Global COO di Fremantle.