Nick Read (Foto Ansa)

Vodafone vicina alla fusione con Three Uk. Negoziati con Ck Hutchinson

Condividi

Tornano a circolare le voci sull’interesse di Vodafone per Three Uk. Il gruppo di tlc, guidato dal ceo Nick Read (foto Ansa), sarebbe in trattative per fondere il suo asset inglese con l’operatore rivale, controllato da Ck Hutchinson.
Nessun dettaglio in più è emerso sulla trattativa della quale comunque si parla da diverso tempo, visti anche i precedenti tra le due parti coinvolte, che hanno collaborato in altre Paesi come l’Australia.

Semplificazione degli asset

La mossa, ricorda Reuters, arriva in un momento in cui Vodafone si trova a fronteggiare le pressioni del fondo Cevian Capital che da tempo chiede al gruppo di semplificare il suo portfolio, potenziandosi nei mercati chiave.
A febbraio, non a caso, lo stesso Read aveva parlato di una apertura della società per eventuali operazioni di fusione in mercati europei, tra i quali aveva citato proprio Uk, Spagna, Portogallo e Italia.

Sul fronte italiano, ricordiamo, più o meno nello stesso periodo Vodafone ha respinto l’offerta da 11 miliardi di euro avanzata da Iliad per i suoi asset tricolore.