Chili allarga la sua offerta. A giugno il debutto del canale VD News

Condividi

Chili allarga la sua offerta. Da giugno sulla piattaforma guidata dal ceo Giorgio Tacchia debutta VD News, con un canale dedicato di documentari, long-form e serie sviluppati ad hoc che inizialmente sarà on-demand per aprirsi, nei mesi successivi, al lineare.

La partnership, si legge nella nota che annuncia la novità, si inserisce in uno scenario di grande fermento per quanto riguarda il mercato AVOD (Advertising Video On Demand) e SVOD (Subscription Video On Demand). Secondo le previsioni di Digital Tv Research, i ricavi globali per questa tipologia di contenuti supereranno i 66 miliardi di dollari nel 2026, una cifra che è in larga parte assorbita da Stati Uniti e Cina, tuttavia il settore registra una grande espansione anche in Italia ed Europa Occidentale.

L’accordo per VD News, viene definito “un tassello strategico nel percorso di sviluppo dell’offerta informativa e di intrattenimento” dell’editore digitale guidato dal ceo Iacopo Tonini, che, attraverso Chili punta ad allargare il proprio pubblico, testando “nuove modalità di fruizione in contesti diversi da social, smartphone e desktop”. Con una contaminazione tra digital e Tv che genererà benefici anche sull’adv.

Allo stesso modo, Chili grazie ai nuovi contenuti si pone l’obiettivo di “raggiungere un pubblico sempre più vasto e diversificato”, offrendo “intrattenimento senza abbonamento, gratis ma con pubblicità”, come ha spiegato Tacchia, sottolineando che la piattaforma è “tra i primi player del mercato ad aprirsi a canali di terze parti”.