Mauro Moscardi nominato chief financial officer di Octo

Condividi

Octo Telematics, fornitore di servizi telematici e di soluzioni avanzate di analisi dei dati per il settore assicurativo, il fleet management e la mobilità connessa, ha annunciato l’ingresso in azienda di Mauro Moscardi nel ruolo di chief financial officer. La nomina è stata annunciata il 17 maggio 2022 con un comunicato stampa della società.

Laureato in economia internazionale, Moscardi (in foto) vanta più di 25 anni di esperienza nell’area finanziaria e industriale maturata in gran parte all’estero sia nel settore di beni di largo consumo che ICT. La sua carriera nella Direzione Finanziaria parte dal Gruppo Indesit per poi intraprendere un percorso di sviluppo a livello internazionale come Joint Venture Finance Representative con Haier Group a Qingdao (Cina), CFO in Turchia e a Lipetsk, ed infine nel Regno Unito. In Italia ha ricoperto la posizione di CFO in Technogym Group e De Cecco e, prima di entrare in Octo, è stato Group CFO di Irideos.

“La funzione del CFO in una multinazionale come Octo riveste un ruolo particolarmente importante perché deve saper rispondere alle esigenze di business transformation dell’azienda andando oltre il tradizionale ruolo di responsabile amministrazione, finanza e controllo per agire costantemente a favore dell’innovazione e del cambiamento”, ha dichiarato Nicola Veratelli, CEO di Octo Group. “Grazie alla sua vasta esperienza in diversi ambiti e contesti sia nazionali sia internazionali, Mauro garantirà ad Octo la guida delle operazioni finanziarie e dei cambiamenti operativi necessari per affrontare le sfide economiche in una realtà complessa e in un contesto globale fortemente competitivo”.