McCann è la nuova agenzia di Ponti, il media a UM

Condividi

Colpo doppio per IPG: aceto Ponti sceglie l’agenzia guidata da Daniele Cobianchi per la comunicazione, ma ottiene l’incarico anche l’agenzia media guidata da Carlo Messori Roncaglia

McCann conquista la comunicazione di Aceto Ponti e continua la positiva stagione di new business. L’eccellenza italiana Ponti, con oltre 230 anni di storia che produce l’aceto italiano da 9 generazioni, ha ufficializza la scelta. McCann lavorerà all’ideazione e alla gestione delle attività di comunicazione legate alla nuova campagna di brand di Ponti.

Daniele Cobianchi

Ma l’accordo con IPG è più largo. L’acquisizione di Ponti rappresenta un virtuoso esempio dell’approccio strategico “One Operation” che sta dando alle agenzie di Mediabrands grandissimi risultati. Con McCann, infatti, per valorizzare ulteriormente il brand lavorerà UM.

Carlo Messori Roncaglia

L’agenzia media guidata da Carlo Messori Roncaglia sarà impegnata a costruire una strategia di comunicazione che racconterà le storiche e innovative linee di prodotto che integrano qualità, impegno, tradizione, innovazione tecnologica e sostenibilità. Daniele Cobianchi, Ceo McCann Worldgroup Italy e President Mediabrands Italy, hacommentato: “Siamo entusiasti di essere stati scelti da una azienda straordinaria che rappresenta l’eccellenza italiana con una storia che parla di una famiglia e del suo legame con il territorio, di una dinastia di imprenditori il cui nome è diventato sinonimo di aceto”.