A Mindshare la gara media Terna

Condividi

Indetta a novembre del 2021, si è conclusa la gara media Terna. La società guidata da Stefano Donnarumma ha confermato Mindshare.

Si è appena conclusa la gara media indetta da Terna. Il gruppo guidato da Stefano Donnarumma, che detiene la rete elettrica nazionale in alta tensione, ha confermato Mindshare, che fa parte di GroupM e del Gruppo WPP.

Massimiliano Paolucci
Massimiliano Paolucci, direttore Relazioni Esterne, Affari Istituzionali e Sostenibilità di Terna

La centrale guidata da Roberto Binaghi, già in carica come consulente dal precedente bando, gestirà un budget da 25 milioni di euro suddiviso in due lotti, il primo da 15 milioni ed il secondo da dieci. In ballo anche la pianificazione degli annunci finanziari.