Vincenzo Piscopo nominato vicepresidente di OBE

Condividi

OBE – Osservatorio Branded Entertainment, l’Associazione che studia e promuove la diffusione sul mercato italiano del branded content & entertainment come leva strategica per la comunicazione integrata di marca, ha nominato vicepresidente Vincenzo Piscopo. La nomina è stata annunciata il 23 maggio 2022 con un comunicato stampa dell’Associazione.

Già Consigliere dell’Osservatorio, Vincenzo Piscopo è director di Ciaopeople Studios, tra le realtà attive nel panorama italiano dell’informazione e creazione di contenuti digitali, editrice di Fanpage.it, The Jackal, Geopopl, Cookist, Ohga e Kodami. Da sempre appassionato di tecnologia e startup, e con un background di studi in Ingegneria informatica, negli anni dell’esplosione di internet Vincenzo Piscopo si interessa allo sviluppo di applicazioni web. Nel 2011 entra in Ciaopeople, dove prosegue il proprio percorso di crescita professionale, fino alla nomina, nel 2017, a Head of Branded Content & Originals della società e alla costituzione dei Ciaopeople Studios, gli studi del Gruppo dedicati alla produzione di contenuti digitali.

Come vicepresidente dell’Osservatorio Branded Entertainment, Vincenzo Piscopo va a coadiuvare la presidente Laura Corbetta, rafforzando le struttura organizzativa di OBE e portando con sé l’expertise del mondo digital e content, con il preciso mandato di promuovere e coordinare le relazioni con le altre realtà del mondo associativo professionale e di categoria. In quest’ottica, Piscopo si è fatto portavoce e promotore di diverse collaborazioni, propiziando ogni iniziativa che interessi il mondo del branded content. Tra queste, la partecipazione a due Festival di primo piano – il Festival Nazionale del Cinema e della Televisione di Benevento (dal 12 al 17 luglio,) e il Festival della Tv e dei nuovi media di Dogliani (2, 3 e 4 settembre) – e ad Academy on Tour, appuntamento in programma a settembre nella città Partenopea interamente dedicato a formazione e BC&E.

Vincenzo Piscopo, vicepresidente di OBE, ha commentato: “Se solo pensiamo all’ambito digital – con l’esplosione dell’Influencer Marketing, l’arrivo di branded podcast, ma anche a tutte le tematiche collegate al metaverso ed al social commerce – il ruolo dell’Osservatorio diventa cruciale per supportare le aziende e tutti gli attori del mercato a orientarsi in questo mondo in continua evoluzione. Insieme alla presidente Laura Corbetta e a tutto il board ci occuperemo di consolidare la riconoscibilità e la credibilità dell’Associazione come punto di riferimento per tutte le attività di branded entertainment e di fare rete con tutte le altre associazioni di categoria interessate e coinvolte sul tema”.