Armando Testa vince la gara e riaccende Daikin

Condividi

L’agenzia di cui è direttore creativo Michele Mariani si è aggiudicata il pitch dell’azienda dei climatizzatori. Il lancio di Emura segna l’inizio della nuova collaborazione.

Armando Testa ha vinto la gara creativa Daikin. Si tratta di un ritorno di fiamma, visto che l’azienda giapponese aveva già collaborato con quella di cui è presidente e ad Marco Testa.

Marco Testa

A sancire la partnership è il lancio del nuovo climatizzatore Emura, con la campagna che ha preso il via in questi giorni su canali digitali e stampa periodica. Inoltre – sempre del gruppo torinese – Little Bull Studios ha curato la produzione e Media Italia la strategia e la pianificazione media.

Michele Mariani

L’idea dell’agenzia di cui è direttore creativo Michele Mariani è stata quella di puntare su un film fortemente simbolico. In una casa dalle alte pareti, fatta di materiali naturali e immersa nel verde, una giovane protagonista entra in scena e si accomoda sul suo elegante divano.

Il frame chiave della campagna

Un’azione apparentemente normalissima fino a quando non accende Emura con il telecomando: a questo punto, in maniera del tutto inattesa e spettacolare, inizia a librarsi per la stanza. La danza nell’aria si conclude infine con il key frame della campagna: la protagonista sospesa contro il cielo, al centro del suo soggiorno che non ha soffitto, a suggerire il raggiungimento del benessere puro.