Silvia Cassano, direttore risorse umane di Vodafone Italia

Condividi

Silvia Cassano ha assunto il ruolo di direttore risorse umane e organizzazione di Vodafone Italia, a diretto riporto dell’amministratore delegato Aldo Bisio, ed è entrata a far parte del comitato esecutivo di Vodafone Italia. La carica è stata annunciata il 9 giugno 2022 con un comunicato stampa della società.

Silvia Cassano proviene da ING Italia, dove dal 2019 ha ricoperto il ruolo di head of HR e membro del Comitato Esecutivo. Laureata con lode in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bari, ha conseguito un Master in Risorse Umane e Organizzazione presso l’ISTUD (Istituto Studi Direzionali) di Stresa.

Silvia Cassano ha maturato una lunga e variegata carriera nelle risorse umane. Ha iniziato la sua carriera nel 2002 in UniCredit, dove si è occupata di relazioni industriali a livello nazionale e internazionale ed è stata responsabile del progetto che ha portato alla costituzione del Comitato Aziendale Europeo nel 2006. Nel suo percorso in Unicredit è stata head of HR in Slovacchia, Russia e Italia, in quest’ultimo caso come co-head of HR con la responsabilità di circa 28.000 dipendenti. Si è occupata di importanti progetti, tra cui la fusione delle banche UniCredit in Slovacchia e Repubblica Ceca.