Maurizio Desiderio, country manager di Palo Alto Networks

Condividi

Palo Alto Networks, azienda internazionale attiva nel settore della cybersecurity, ha nominato Maurizio Desiderio country manager e amministratore delegato per l’Italia, con sede a Milano. La carica è stata annunciata il 20 giugno 2022.

Come spiega un comunicato stampa, Maurizio Desiderio avrà la responsabilità di guidare le strategie di business e le attività dell’azienda, sottolineando l’impegno costante rivolto a clienti e partner per garantire la massima protezione di tutti gli ambienti IT aziendali e contrastare così attacchi cyber sempre più pericolosi e sofisticati.

Prima del suo ingresso in Palo Alto Networks, Maurizio Desiderio ha ricoperto il ruolo di country manager per F5 Networks Italia e Malta. Negli oltre 30 anni di esperienza nel settore tech, di cui 20 trascorsi in Italia e 11 all’estero tra Regno Unito e Stati Uniti, Maurizio ha ricoperto incarichi di senior management presso aziende internazionali di rilievo, tra cui Infoblox e Imprivata.

“Il mio impegno sarà rivolto a guidare le strategie e le attività in Italia, seguendo con attenzione l’evoluzione delle esigenze del mercato per potervi rispondere al meglio”, sottolinea Maurizio Desiderio. “I cyberattacchi sono una minaccia sempre più reale che colpisce aziende di ogni settore e dimensione. Da sempre, la nostra missione è quella di supportare le organizzazioni a definire strategie di protezione realmente efficaci, che consentano loro di mitigare i rischi, proteggere le proprie risorse, restando competitive, di fronte a uno scenario in continua evoluzione”.