Aldo Torchio, vice presidente streaming di Paramount Emea

Condividi

Paramount Sud Europa, Middle East e Africa continua a rafforzare il team dedicato allo streaming e annuncia la nomina di Aldo Torchio nel ruolo di vice president marketing streaming South EMEA. Aldo Torchio vestirà il nuovo ruolo a partire da giugno 2022. La nomina, spiega un comunicato stampa, si inquadra all’interno del forte potenziamento dell’organizzazione dedicata allo streaming in linea con l’aggressiva strategia di espansione di Paramount Global in ambito FAST (PlutoTV) e SVOD (Paramount+) in Italia e in tutta la regione del South EMEA.

L’imminente lancio di Paramount+ in Italia e in Francia, previsti rispettivamente a settembre e a dicembre, sono i primi due progetti su cui si focalizzerà Torchio. “Paramount sta sviluppando rapidamente il business dello streaming nella regione Sud EMEA ed abbiamo piani ambiziosi di crescita. La presenza nello streaming rilancia e rafforza ulteriormente il nostro ecosistema ricco e diversificato e contribuisce a rafforzare la nostra presenza e i nostri investimenti nel mercato audiovisivo europeo e italiano”, ha commentato Jaime Ondarza, EVP & South EMEA hub leader, head of streaming networks Southern Europe, Latin America, Middle East & Africa.

“Per il mondo dei media si stanno aprendo nuovi scenari, di cui sempre più spesso protagonista è lo streaming”, ha sottolineato Aldo Torchio. “Non vedo l’ora di entrare nel vivo del mio nuovo ruolo, per essere parte attiva di una rivoluzione culturale e mediatica”. Torchio comincia la sua carriera nel 2002 come strategic marketing manager per Virgilio.it. La sua esperienza decennale nel settore della telefonia, iniziata nel 2008 in Vodafone, lo porta a ricoprire incarichi sempre più di rilievo. Torchio passa in DAZN Italia nel 2018, dove diventa vice presidente delegato al marketing e, un anno dopo, vice presidente senior subscription per l’area Southern Europe.