Cannes Lions last day, a Channel 4 ed Apple i GP nei Film. Altri leoni per Bertelli

Condividi

Nell’ultima giornata del 69° Festival Internazionale della creatività annunciati i vincitori nelle categorie Film Lions, Glass: The Lion for Change, Sustainable Development Goals Lions e Titanium Lions. Diversity & Inclusion in primo piano nell’edizione più ‘politica’ della storia recente della manifestazione

Cannes Lions last day ancora proficuo, ma non esaltante per la compagine nazionale dell’adv. Sono arrivati altri riconoscimenti, ed un oro, per l’Italia, nell’ultima giornata del Festival Internazionale della Creatività. Un’edizione dell’appuntamento sulla Croisette quanto mai prima ‘politica’, nel manifestare il proprio sostegno all’Ucraina. E fortemente attraversata dall’attenzione ai valori, a partire da diversity & inclusion e sostenibilità. E gli esiti delle ultime scelte delle giurie hanno confermato pienamente questo mood ‘sensibile’.

Sono stati assegnati i premi, in ultimo, nelle categorie Film Lions, Glass: The Lion for Change, Sustainable Development Goals Lions e Titanium Lions ed alcuni premi speciali. Publicis -Le Pub ha conseguito altri tre leoni, portando così a casa complessivamente 24 statuette. In particolare, l’agenzia di cui è global cco Bruno Bertelli ha vinto un oro ed un bronzo nei Film con ‘The Night is young’ per Heineken (https://www.youtube.com/watch?v=3D1DcX0rutk) e, sempre per il brand della birra, ha conseguito un altro bronzo con ‘A lockdown love story’ (https://www.youtube.com/watch?v=ZBXbgGdbbOs). Il bottino nazionale diventa così di 32 statuette: l’anno scorso erano state 30 e tutte appannaggio di Publicis. Stavolta la lista comprende pure i successi ottenuti da Ogilvy (2 argenti e un bronzo per Prime Video), VMLY&R (due argenti per Rolling Stone), Havas (un argento per Ultima), Acne Milano (un bronzo per Terre des Hommes) e Ddb (un bronzo per Ikea).

Channel 4 col promo fatto in casa. E pure Apple fa da sè

Un frame di Super Human

Cannes Lions 2022 proficuo, in termini generali, per i progetti attenti alla diversity e inclusion. nella categoria Film Lions sono stati aggiudicati 8 ori, 20 argenti e 31 bronzi. La giuria, in particolare, ha deciso di assegnare due Grand Prix.  Il primo a ‘Super. Human’, realizzato per Channel 4 da 4creative, London (https://www.youtube.com/watch?v=OjIP9EFbcWY).

La campagna di Apple

Il secondo a ‘Escape from the Office’ realizzato per Apple da Apple, Sunnyvale / Smuggler, Central LA (https://www.youtube.com/watch?v=GC5Gmkn92Bg)

The Missing Chapter

Nella categoria Sustainable Development Goals Lions, la giuria ha assegnato 19 premi: 3 ori, 5 argenti e 10 bronzi. In particolare però, il GP è andato a ‘The Missing Chapter’, per P&G Whisper, di Leo Burnett, Mumbai (https://www.youtube.com/watch?v=M119FchDv2s).

Data Tienda

Nella categoria Glass: The Lion for Change, la giuria ha aggiudicato 8 premi: 3 ori, 1 argento e 3 bronzi. Il Grand Prix è andato a ‘Data Tienda’, per We Capital, di DDB México, Mexico City / DDB Mexico, Ciudad de México (https://www.youtube.com/watch?v=tnJ3h0-fFNQ).

Long Live Prince

Nella categoria Titanium Lions, la giuria ha assegnato 5 premi. In particolare però un Grand Prix, è andato a ‘Long Live The Prince’, realizzato per la Kiyan Prince Foundation, Ea Sports, QPR, Match Attax, da Engine, London (https://www.youtube.com/watch?v=293tWLiSFGA).

Save Ralph

Il Cannes Lions Grand Prix For Good che individua un progetto mirato in senso più ampio al bene di tutte le comunità è andato a ‘Save Ralph’, realizzato per Humane Society International da The Humane Society Of The United States, Washington DC / Vespa Pictures, California (https://www.youtube.com/watch?v=xQZVjm_5bCo). Inoltre. AB InBev è stato eletta Cannes Lions’ Creative Marketer of the Year. Mentre il riconoscimento come Agency of the Year è andato a Dentsu Creative, Bangalore

Premi Speciali


Creative Company of the Year

  1. WPP
  2. Omnicom
  3. Interpublic Group

Network of the Year

  1. Ogilvy
  2. FCB
  3. DDB Worldwide

Independent Network of the Year

  1. Serviceplan Group
  2. GUT
  3. Rethink

Independent Agency of the Year

  1. We Believers, Brooklyn, USA
  2. Serviceplan, Munich, Germany
  3. 4creative, London, United Kingdom

Creative Brand of the Year

  1. Burger King
  2. Vice
  3. Apple