Stefania Ingannamorte nominata head of finance di Webi

Condividi

Webidoo, digital company specializzata nella digital transformation delle PMI italiane, ha nominato Stefania Ingannamorte in qualità di head of finance. La carica è stata notificata il 30 giugno 2022. Come riporta un comunicato stampa, Stefania è stata promossa nel ruolo di head of finance a supporto del board of directors per definire le nuove strategie finanziarie e di sviluppo e per sostenere il continuo miglioramento delle società del Gruppo.

“La rapida crescita che ci ha trasformato da startup ad azienda consolidata richiede una struttura articolata, con professionisti che rispondano a sempre nuove esigenze. Dobbiamo fronteggiare una sempre maggiore complessità anche data dalla gemmazione di nuove società che corrispondono al lancio di progetti complementari al nostro core business” sottolinea Giovanni Farese, general manager di webidoo.

Stefania Ingannamorte è entrata recentemente in webidoo a capo del dipartimento AFC, dopo aver ricoperto il medesimo ruolo in L.I.F.E. Italia, supportando il CEO nella strategia e direzione aziendale, e dopo esser stata co-founder e CFO di LiNKNETiC: una startup edu-tech incorporata negli USA. Ha vissuto e lavorato a Dublino, dove ha sviluppato e maturato le sue conoscenze in ambito Finance grazie alla sua esperienza in The Hertz Corporation. Stefania è anche mentor di alcuni incubatori e acceleratori, ed advisor di startups e progetti imprenditoriali innovativi, sia in Italia che all’estero.

In webidoo sarà responsabile della redazione del Bilancio di Esercizio, delle relazioni e analisi finanziarie e contabili, relative alla performance dell’azienda nella sua totalità, nonché delle singole aree. È, inoltre, il contatto di riferimento per il dipartimento AFC per revisori, consulenti, istituti di credito e partners e si occupa, per i nuovi progetti e investimenti, di supportare lo studio della fattibilità, l’incubazione e il lancio degli stessi.