Sopra Rube Abbattista, sotto Mario Montalcini

‘L’indice dei libri del mese’ cambia assetto societario e punta sul digitale

Condividi

L’editrice diventa società benefit e nomina Ruben Abbattista presidente

Importanti novità per ‘L’Indice dei libri del mese’. L’editrice della rivista d’informazione culturale, nata nel 1984 e dedicata interamente ai libri, da SRL diventa una società benefit e lancia, con l’apporto della società di advisory gestionale Brainscapital, un aumento del capitale sociale fino a 700mila euro.

Abbattista presidente

Novità anche al vertice, con la nuova presidenza di Ruben Abbattista (nella foto, sopra), professionista delle relazioni pubbliche e della comunicazione d’impresa, che assume uno dei due incarichi affidati al commercialista e imprenditore Mario Montalcini, che rimane comunque della partita come amministratore delegato.

Focus sul digitale

A dare una spinta a questa riorganizzazione, la necessità di un rilancio per la testata in chiave digitale, per intercettare nuovi lettori e incrementare l’attuale diffusione di circa 10.000 copie mensili.
In questo processo, ‘L’indice’ ha scelto come partner strategico la tech media company TMP Group.

Di “una vera e propria svolta” ha parlato Montalcini, e di “un segnale di fiducia nelle potenzialità della rivista e in quelle del mercato editoriale”. “C’è un pubblico che ha fame di contenuti alti e di qualità, segno che il settore editoriale è oggi animato da un’incoraggiante vitalità”, ha concluso.