Marco Arioli nominato chief technology officer di Eolo

Condividi

Eolo, società benefit che fornisce connettività in Italia tramite tecnologia FWA – fixed wireless access, ha nominato Marco Arioli (in foto) nel ruolo di chief technology officer. Il manager, spiega un comunicato stampa, supporterà l’azienda nello sviluppo di nuove strategie, presidierà le scelte tecnologiche future e guiderà nuovi investimenti. La carica è stata notificata il 7 luglio 2022.

Laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni al Politecnico di Milano, Marco Arioli ha lavorato fino al 2003 nel campo della ricerca e sviluppo di sistemi e dispositivi ottici per le telecomunicazioni. Dopo 4 anni trascorsi nei laboratori di fotonica del Politecnico di Milano, Arioli approda in Fastweb dove, rispondendo direttamente all’amministratore delegato Alberto Calcagno, matura un’esperienza di quasi 20 anni nella direzione tecnica. Inizialmente ha lavorato nel team di Planning, poi come responsabile dell’ingegneria di rete e, infine, della direzione tecnica.