Pirateria online. Rojadirecta deve risarcire Mediaset

Condividi

Un altro passo avanti per la difesa dei contenuti degli editori dalla pirateria online.
Il Tribunale di Roma con sentenza 11672/2022 emessa il 21 luglio ha condannato la
piattaforma online Rojadirecta a risarcire Mediaset per violazione dei diritti d’autore
audiovisivi con sfruttamento commerciale.


Il Tribunale ha accertato la piena responsabilità̀ di Rojadirecta nell’aver messo a
disposizione del pubblico in modo illecito e sistematico tutti i diritti sportivi acquisiti da
Mediaset a partire dal 2010.


Rojadirecta è stata condannata a risarcire Mediaset con la somma di 529.579,50 euro
oltre a 24.786,00 euro per interessi e spese legali.