Claire Fanget, vicepresidente risorse umane di Renault

Condividi

L’azienda automobilistica francese Renault ha annunciato la nomina di Claire Fanget in qualità di vicepresidente delle risorse umane dell’azienda. Come riportato in un comunicato stampa, la manager entrerà a far parte del comitato direttivo del marchio a partire dal 1 settembre 2022, sotto la supervisione di Fabrice Cambolive, direttore delle operazioni Renault.

Claire Fanget, 50 anni, ha conseguito un Master in Risorse Umane all’Università di Rouen nel 1995. È entrata a far parte del Gruppo Renault nel 1996, dove ha ricoperto diversi incarichi nella funzione Risorse Umane negli stabilimenti produttivi. Dal 2008 ha assunto l’incarico di direttrice delle Risorse Umane in diversi settori dell’azienda. Dal 2021 ricopre il ruolo di direttrice delle Risorse Umane del Cluster Europa e della funzione Vendite e Marketing Renault Mondo.

Claire Fanget riporterà direttamente a François Roger, vicepresidente People, Workplace and Organization di Renault.