Inflead crea DataLab per curare l’influencer marketing

Condividi

Nasce una nuova business unit di Inflead – piattaforma di influencer marketing intelligence – ed è dedicata all’analisi di trend, competitor, industry e scenari sui social media. E con focus che possono chiamare in causa anche la concorrenza.

Inflead crea DataLab per l’influencer marketing. Una scelta che risponde ad una precisa domanda di mercato. Scegliere gli influencer giusti quando si pianifica una campagna di influencer marketing è fondamentale ma non sufficiente. Osservare, studiare e persino prevedere le azioni delle aziende concorrenti e del mercato di riferimento è essenziale per prendere decisioni pertinenti, efficaci e orientate al raggiungimento degli obiettivi. Per rispondere a queste esigenze, Inflead, piattaforma di influencer marketing intelligence, ha arricchito la propria offerta con la creazione di Inflead Datalab, la nuova business unit dedicata all’analisi di trend, competitor, industry e scenari sui social media.

Tecnologie per capire e agire

“Grazie alla tecnologia di Inflead ed i suoi algoritmi proprietari, siamo in grado di realizzare analisi e ricerche di mercato puntuali e in real-time, adatte ad ogni esigenza del cliente”, spiega Giovanni Spinelli, CEO & Co-founder di Inflead. Analisi dello scenario, Scouting dei trend di mercato, Analisi dell’industry, Analisi della concorrenza sono tra i servizi prestati. Inflead DataLab, inoltre, analizza nel dettaglio le strategie e i risultati dei competitor, fornendo informazioni quali Influencing Value (True Reach), earned media value, influencer ingaggiati, stime sui budget allocati, target audience attivata e il ROI delle diverse attività. Gli algoritmi e le tecnologie di intelligenza artificiale di Inflead sono in grado di elaborare report taylor-made, creati ad hoc a seconda delle esigenze del cliente.