Pamela Kaufman

Paramount International, Pamela Kaufman nominata presidente e ceo

Condividi

Continua la riorganizzazione del broadcaster nato dalla fusione di Viacom e Cbs. La manager succede a Raffaele Annecchino

Nuovo passaggio nella strategia di riorganizzazione internazionale di Paramount Global. Il broadcaster ha annunciato la nomina di Pamela Kaufman, attualmente presidente di Global Consumer Products and Experiences, a presidente e ceo dei Mercati Internazionali.

La riorganizzazione del broadcaster

Nel ruolo, Kaufman riporta direttamente a Bob Bakish, presidente e ceo di Paramount, e succede a Raffaele Annecchino.

Mantenendo comunque le sue attuali responsabilità nel consumer products ed experiences, la manager ha il compito di guidare la crescita del business internazionale.
Tra gli obiettivi, quello di rafforzare le attività internazionali in sei continenti, compreso il Network televisivo, lo streaming, gli studi di produzione e la crescita commerciale della società.

La manager lavorerà a stretto contatto con il team di leadership internazionale del broadcaster e con il team globale per continuare l’espansione di Paramount+ e Pluto TV nei mercati internazionali.

Le attività nel Global Consumer Products and Experiences

Come presidente del Global Consumer Products and Experiences, ruolo ricoperto da novembre 2021, Kaufman, spiega il gruppo in una nota, ha seguito lo sviluppo mondiale di prodotti business development, marketing, pianificazione del franchising, strategia creativa, vendite al dettaglio e consumer insights (ricerche e analisi sui consumatori) per tutti i brand del portfolio di Paramount.

Sotto la sua guida, il gruppo ha siglato diverse partnership, comprese collaborazioni con i social media.
Kaufman è stata anche responsabile del primo sito di e-commerce di Viacom nel 2019, The SpongeBob Shop, e ha guidato l’espansione di altre attività per i prodotti legata a programmi CBS e Showtime.

In precedenza Kaufman è stata presidente di Consumer Products e cmo di Nickelodeon, seguendo la creazione di franchise come PAW Patrol e SpongeBob SquarePants.
Prima di entrare in Nickelodeon nel 1997, ha lavorato in Turner International, Equity Marketing e Grey Advertising.

Formazione e impegno sociale

Kaufman è laureata in Arte e Comucazione Pubblica all’American University di Washington ed è stata insignita della Honorary Doctor of Humane Letters dall’American University nel 2019.

Impegnata e ferma sostenitrice dell’uguaglianza di genere, della diversità e dell’inclusione, fa parte del Cda del Rock and Roll Hall of Fame Foundation, e della Bottomless Closet, organizzazione no profit che prepara le donne al successo sul posto di lavoro, e il Pace Women’s Justice Center.