Ferie solidali da settembre in Fastweb

Condividi

Ferie solidali da settembre in Fastweb. Lo prevede l’accordo siglato dalla Compagnia telefonica con le Organizzazioni sindacali nazionali del settore delle telecomunicazioni, le relative strutture territoriali e le Rsu, per sostenere i lavoratori e le lavoratrici in difficoltà. Con l’accordo viene istituito in fase sperimentale a partire dal prossimo 1 settembre e fino al 31 dicembre del 2023 un ‘Fondo Ferie e permessi solidali’, grazie al quale i dipendenti potranno donare fino a due giorni di ferie e permessi maturati e non ancora goduti per ogni anno.

Potranno attingere al Fondo tutti i dipendenti che abbiano terminato i propri giorni di ferie e permessi e che abbiano necessità di assistere per motivi di salute figli (sia minorenni che maggiorenni), familiari entro il 1/o grado di parentela, compreso il coniuge convivente di fatto e unito civilmente.

“L’iniziativa – si legge in una nota ripresa da Ansa- mira a promuovere e diffondere una cultura della solidarietà collettiva in azienda e a creare ulteriori condizioni favorevoli per la nascita di comportamenti solidali a sostegno delle proprie persone, in linea con la nuova visione strategica della società ‘Tu sei Futuro'”. Una strategia mirata a “rinnovare l’attenzione alle persone e alla comunità per realizzare un futuro più connesso, inclusivo ed ecosostenibile, grazie al perseguimento dei più alti standard internazionali di responsabilità sociale e ambientale, oltre alla realizzazione di infrastrutture chiave per la digitalizzazione del Paese”.