Susan Wojcicki (Foto LaPresse)

YouTube entra nel mercato podcast (che negli Usa vale 1 miliardo di dollari)

Condividi

YouTube sfida Apple e Spotify, lancia una pagina dedicata ai podcast. La sezione ha debuttato a fine luglio ed è ancora in fase di implementazione, come riporta il sito specializzato 9to5Google ripreso da Ansa.

È possibile accedervi solo negli Stati Uniti attraverso la sezione Esplora e presenta programmi e canali che hanno già milioni di abbonati, come The H3 Podcast o il podcast di Logan Paul, youtuber ed ex pugile statunitense.

Immagine by 9to5google.com

La pagina non è al momento sofisticata come le piattaforme di podcast rivali. Uno studio della socieltà di analisi Cumulus rilasciato a maggio ha rilevato che YouTube sta già superando i podcast di Apple e Spotify, grazie all’aumento dei podcast video e alla facilità d’uso, quindi forse per la piattaforma è più utile attenersi ad un formato che il pubblico già conosce.

La presenza di YouTube nell’agone dei podcast potrebbe rimescolare i giochi. Apple è stato il primo gigante tecnologico ad entrare nel settore, lanciando podcast nel 2005. Spotify ha iniziato a perseguire in modo aggressivo il podcasting nel 2019 con acquisizioni di tecnologia e accordi con star.

Secondo uno studio dell’Interactive Advertising Bureau, l’intera industria dei podcast ha superato il miliardo di dollari nel 2021. Mentre gli ultimi dati di Nielsen hanno certificato che negli Stati Uniti lo streaming ha battuto per la prima volta la tv via cavo.