Venezia si mobilita per ‘Il Gazzettino’: “resti in centro”

Condividi

Mobilitazione a Venezia perché il Gazzettino mantenga una sede in centro. Quella attuale – in Calle Goldoni nei pressi di piazza San Marco, di proprietà, ma troppo grande e vecchia – è l’unica sede locale che non ha riaperto dopo il covid. I sei cronisti della testata al momento sono ‘temporaneamente’ nella sede centrale del giornale a Mestre.

Le foto durante il passaggio della Regata Storica