Clelia Tosi nominata head of Fintech District

Condividi

Fintech District, la community internazionale di riferimento per l’ecosistema del fintech in Italia, ha nominato Clelia Tosi in qualità di responsabile del settore. La carica è stata notificata il 6 settembre 2022. Con l’obiettivo di consolidare ulteriormente lo sviluppo, rafforzarne la presenza a livello internazionale, favorire lo sviluppo di nuove iniziative di sistema e di Open Innovation a beneficio di tutto il settore, Clelia prende il posto di Alessandro Longoni, che ha guidato il Fintech District dal 2017.

Come riporta un comunicato stampa, la nuova responsabile continuerà il percorso fatto fino a oggi che ha portato la community a contare 240 aziende del settore fintech, di cui 10 unicorni, a lavorare con più di 30 corporate e a instaurare rapporti con più di 10 HUB internazionali. In Fintech District dal 2019, prima con il ruolo di business development manager e poi quello di head of partnerships and growth, Clelia Tosi ha 37 anni ed è laureata in Management per l’impresa. In precedenza ha lavorato per oltre 10 anni nel mondo della consulenza e della ricerca per i Financial Services.

“Credo fermamente nell’Open Innovation come strada per una vera trasformazione del settore finanziario e per la crescita del sistema Paese”, commenta Clelia Tosi. “Sono entusiasta e onorata di questa nuova sfida che ci vedrà impegnati a dare nuova concretezza e valore a quanto siamo riusciti a realizzare fino ad oggi, intraprendendo nuove strade di sviluppo anche grazie al supporto di player del settore, primo fra tutto l’ecosistema Fabrick di cui siamo parte”.