Il trofeo Pirelli per Monza

Pirelli firma il trofeo per il Gran Premio di Monza

Condividi

Per il secondo anno Pirelli ‘firma’ il trofeo di un Gran Premio di Formula 1 in Italia. Quest’anno tocca a Monza, in occasione dei cent’anni dalla costruzione, mentre l’anno scorso è stata la volta di Imola, con Max Verstappen che si è portato a casa una scultura dell’artista Alice Ronchi.
La ricorrenza verrà celebrata con un’opera particolare firmata dall’artista Patrick Tuttofuoco e offerta da Pirelli: una ‘forma’ di metacrilato in colori fluo, che prende spunto dal nastro infinito di Moebius.

Max Verstappen, vincitore a Imola (Photo by Mark Sutton / LAT Images)
Max Verstappen, vincitore a Imola (Photo by Mark Sutton / LAT Images)

L’allusione è al tempo, vero dominatore della Formula Uno, principale campionato del motorsport, del quale da anni Pirelli è fornitore in esclusiva dei pneumatici. Il trofeo firmato verrà consegnato ai primi tre arrivati del Gran Premio in programma domenica 11 settembre. Al vincitore andrà l’esemplare più grande. P
irelli, che è title sponsor del Gran Premio di Monza, ha lavorato sul progetto in collaborazione con Pirelli Hangar-Bicocca, che ha selezionato gli artisti.