Vincenzo Piscopo

Vincenzo Piscopo, chief commercial e digital officer di Banijay Italia Holding

Condividi

Nuova tappa nel processo di riorganizzazione di Banijay Italia Holding. La società, a capo del gruppo Banijay in Italia, ha infatti annunciato la creazione di una nuova struttura per rafforzare le attività commerciali e digitali di tutte le 11 società controllate – di cui fanno parte Banijay Italia, Endemol Shine Italy, Banijay Studios Italy, Groenlandia, 4 Friends Film, Aurora TV, Atlantis Film & Video, Funwood Media, ITV Movie, L’Officina, Nonpanic.

A capo dell’area arriva Vincenzo Piscopo, che, nel ruolo di chief commercial & digital officer, ha il compito di espandere le attività del gruppo, anche nel mondo dei contenuti digitali, coordinando l’attività commerciale e digitale collegata alle produzioni Banijay, ed esplorando nuove opportunità di business, con la creazione di start up o acquisizioni.

Doppio ruolo per Ievolella e Lauber

L’ingresso di Piscopo si inserisce in un processo di più ampia riorganizzazione della holding in Italia, che nei mesi scorsi ha registrato anche gli ingressi di Fabrizio Ievolella, come chief operating officer e Francesco Lauber nel ruolo di chief creative officer.
Attualmente amministratore delegato e direttore creativo di Banijay Italia, i due manager continuano a svolgere i loro ruoli, ma ricoprono anche le nuove cariche nella holding, affiancando il country manager Paolo Bassetti.
L’obiettivo dell’assetto, spiega una nota del gruppo, è triplice: aumentare la sinergia tra le società del gruppo, facilitare le operazioni commerciali e creative a livello locale e globale, ed esplorare nuove opportunità di business, ampliando così il campo d’azione nella produzione di contenuti.

Per oltre 10 anni in Ciaopeople

Laureato in Ingegneria informatica, Piscopo ha iniziato il suo percorso professionale nello sviluppo di applicazioni web.
Nel 2011 l’ingresso in Ciaopeople, dove si è occupato delle partnership legate alla produzione video di Fanpage.it, The Jackal, Geopop, Cookist e Ohga, attraverso branded content ed originals. Tra i progetti da lui seguiti, anche il lancio dei The Jackal e l’avvio dei Ciaopeople Studios di cui è stato director dal 2020.

Dal 2018 è ambassador per ADCI in Campania, e dal 2021 è membro del consiglio direttivo di OBE Osservatorio
Branded Entertainment e vice presidente dell’Unione Editori e Creators Digitali in Anica di cui ne è stato anche promotore.