Mattia Sorbi (foto Facebook)

Ucraina, ferito il giornalista italiano Mattia Sorbi

Condividi

Mattia Sorbi, giornalista italiano, classe 1979, freelance, è stato ferito in Ucraina nei pressi di Kherson. Secondo le ricostruzioni il reporter, autore di molti reportage per il TG1, è stato soccorso da combattenti russi, che si trovavano in zona, portato in un ospedale con personale sanitario ucraino, e sottoposto d’urgenza ad un intervento chirurgico. L’autista che lo accompagnava invece risulta morto sul colpo.

Dal suo profilo Facebook Sorbi ha rassicurato sulle sue condizioni di salute, rilasciando anche una breve dichiarazione alla Zvezda, la tv del ministero della Difesa russo.
Dalla Farnesina, scrive l’Odg sul suo sito, riferiscono di essere in contatto costante con il giornalista coinvolto nell’incidente: “è stato curato bene, abbiamo notizie positive sullo stato di salute, ha poca copertura per comunicare ma dispone di un contatto libero. Stiamo lavorando per farlo rientrare, in sicurezza, in Italia appena possibile”.